220247

Profilo per l’esame professionale federale superiore

Il Profilo di qualificazione di esperto/esperta in management nel campo delle privazioni di libertà con diploma federale del 16 gennaio 2018 è alla base dell’esame professionale federale superiore 2021, che è stato rivisto, e della Formazione di quadri del CSCSP, che prepara all’esame. 

L’esame professionale federale superiore ha ora un’impostazione basata sulle competenze operative. Durante l’esame i candidati devono dimostrare di aver acquisito le competenze necessarie, definite nel Profilo di qualificazione, per esercitare la loro funzione in maniera professionale. In questo contesto non si tratta solo di essere in grado di ripetere quanto appreso. Le competenze comprendono infatti svariati aspetti: oltre al sapere e alla comprensione sono necessari anche capacità concrete nonché approcci, valori e motivazioni adeguati.

Coloro che superano l’esame professionale federale superiore ottengono il diploma federale e possono portare il titolo protetto di «Esperto/Esperta in management nel campo delle privazioni di libertà con diploma federale».

 

L’ottenimento del diploma dopo aver superato l’esame professionale federale superiore comporta i seguenti vantaggi: 

  • Riconoscimento a livello federale 
  • Inserimento della formazione e dell’esame nel sistema formativo nazionale (formazione professionale superiore livello terziario B) e nel quadro nazionale delle qualifiche
  • Attestazione che sono state acquisite le competenze necessarie per esercitare con professionalità una funzione dirigente in uno stabilimento di privazione di libertà 
  • Possibilità di lavorare all’interno di uno stabilimento di privazione di libertà come quadro qualificato
  • Maggiore flessibilità professionale all’interno di uno stabilimento di privazione di libertà
  • Ammissione alla formazione superiore

 

Zurück zu Übersicht Esame professionale federale superiore
Top