Esame federale di professione

L’esame federale di professione di agente di custodia (femminile e maschile) rappresenta una prova di qualifica del sistema di formazione svizzero facente parte delle formazioni professionali superiori (livello terziario B). L’esame di professione valuta in maniera interconnessa le competenze necessarie agli agenti di custodia per l’esercizio della loro professione. La Formazione di base del CSCSP prepara i candidati all’esame di professione.

Circa 200 candidati sostengono l’esame di professione (rivisto nel 2018). I candidati lavorano in uno stabilimento di privazione di libertà.

 

Relazione qualitativa Esame di professione 2020

 

Profilo per l’esame federale di professione

Il Profilo di qualificazione «Agente di custodia (f)/Agente di custodia (m)» (PDF) del 30 ottobre 2017 è alla base dell’esame federale di professione rivisto, della Formazione di base del CSCSP che prepara all’esame e della formazione nella pratica. L’esame di professione ha un’impostazione basata sulle competenze operative. Durante l’esame i candidati devono dimostrare di aver acquisito le competenze necessarie, definite nel Profilo di qualificazione, per esercitare la loro funzione in maniera professionale. In questo contesto non si tratta solo di essere in grado di ripetere quanto appreso. Le competenze comprendono infatti svariati aspetti: oltre al sapere e alla comprensione sono necessari anche capacità concrete nonché approcci, valori e motivazioni adeguati.

Coloro che superano l’esame federale di professione ottengono l’attestato professionale federale e possono portare il titolo protetto di Agente di custodia con attestato professionale federale.

L’ottenimento dell’attestato professionale federale dopo aver superato l’esame federale di professione comporta i seguenti vantaggi: 

  • Riconoscimento a livello federale 
  • Inserimento della formazione e dell’esame nel sistema formativo nazionale (formazione professionale superiore livello terziario B) e nel quadro nazionale delle qualifiche
  • Attestazione che le competenze di base sono state acquisite conformemente al Profilo di qualificazione
  • Possibilità di lavorare all’interno di uno stabilimento di privazione di libertà come «Agente di custodia qualificata/Agente di custodia qualificato»
  • Maggiore flessibilità professionale all’interno degli istituti di privazione di libertà
  • Accesso alla formazione di quadri e all’esame professionale federale superiore per persone che hanno assunto una funzione dirigente in uno stabilimento di privazione di libertà.

Regolamento d’esame e direttive

Prossimo esame federale di professione 2021

L'esame federale di professione di «Agente di custodia (feminile e maschile)» è stato rivisto. Per il prossimo esame ordinario 2021 valgono le seguenti basi:

 

 

Esami di ripetizione 2022

Coloro che ripetono l'esame federale di professione secondo il regolamento d’esame del 29 novembre 2002 possono iscriversi nell’anno 2021 all’ultima sessione d’esame di ripetizione che avrà luogo nel 2022.
Per queste persone valgono le seguenti basi:

Contenuto

L’esame di professione ordinario 2021 comprende le seguenti parti d’esame:

  • prova scritta di tre ore sui settori di competenze operative professionali descritti nel Profilo di qualificazione
  • prova scritta di due ore su uno studio di caso sui settori di competenze operative professionali descritti nel Profilo di qualificazione
  • prova orale/pratica di due ore; da tre domande, sotto forma di percorso 

 

L’esame di ripetizione 2022 secondo il regolamento del 2002 comprende le seguenti parti d’esame

  • esame scritto di quattro ore sulle materie relative alla psicologia, al diritto, alla medicina e all’universo carcerario
  • esame orale di 20 minuti su una materia definita dalla Commissione d’esame
  • redazione di un lavoro di attestato
  • presentazione di 30 minuti del lavoro di attestato
  • discussione di 15 minuti con due esperti

Scadenze

Cerimonia di consegna dei diplomi 2021

La cerimonia di consegna dei diplomi per coloro che hanno superato l'esame federale di professione o l'esame professionale federale superiore si terrà il 14 gennaio 2022.

 

Esame di professione ordinario 2022

Le informazioni seguiranno più tardi. 

 

Esame di ripetizione secondo il regolamento d’esame del 2002

Le informazioni seguiranno più tardi. 

Ammissione

Esame di professione ordinario 

Conformemente all’articolo 3.31 del Regolamento d'esame per l’esame federale di professione di agente di custodia (femminile e maschile) del 04.10.2018, all’esame è ammesso chi

  • è in possesso di un attestato federale di capacità (AFC), di un attestato di maturità, di un attestato di maturità specializzata, di un certificato di scuola specializzata o di una qualifica equivalente; e
  • al momento dell'esame, può attestare almeno due anni e mezzo di pratica professionale nel campo della privazione di libertà; e
  • ha seguito con profitto, nel corso dei cinque anni precedenti, una formazione riconosciuta dalla Commissione d’esame (ivi compresa una formazione pratica in uno stabilimento di privazione di libertà per almeno due anni) o ha acquisito in altro modo le competenze operative professionali conformemente al punto 1.22.

La Commissione d’esame decide in merito a questioni legate all’equipollenza.

Se dovessero esserci aspetti poco chiari riguardanti l’ammissione agli esami,Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Ripetizione dell’esame secondo il regolamento d’esame del 2002

L’ammissione alla sessione dell’esame di ripetizione è organizzata secondo il regolamento d’esame del 29 novembre 2002 e le disposizioni transitorie del 4 ottobre 2018.

Conformemente all’articolo 8 capoverso 1 del regolamento del 29 novembre 2002 per l’esame professionale di agente di custodia con attestato professionale federale, all’esame sono ammessi i candidati che

  • hanno superato con successo le prove dell’esame intermedio del corso di base del CSFPP (ora CSCSP) o possono comprovare un titolo giudicato equivalente e;
  • sono titolari di un certificato federale di capacità o di un diploma giudicato equivalente e possono comprovare una pratica professionale in materia di privazione della libertà della durata di almeno 2 anni e mezzo o
  • senza essere titolari di un certificato federale di capacità possono comprovare un’esperienza professionale della durata di almeno 5 anni in una istituzione destinata alla privazione della libertà.

Conformemente all’articolo 9.2 del regolamento d'esame per l’esame federale di professione di agente di custodia (femminile e maschile) del 04.10.2018, i ripetenti in base al regolamento previgente del 29 novembre 2002 possono ripetere l'esame un’ultima volta nel 2022.

Tasse d’esame

I candidati provenienti da stabilimenti di privazione di libertà che versano contributi cantonali all’Organo responsabile [efsp] non pagano le tasse d'esame. Per tutti gli altri candidati la tassa d'esame ammonta a CHF 1'000.- fino alla sessione del 2022 e a CHF 2'000.- a partire dalla sessione del 2023. La spesa per il rilascio dell’attestato professionale ammonta a CHF 40.-

 

Regolamento dei costi

Pubblicazione

Esame di professione ordinario 

L’esame è pubblicato almeno sei mesi prima del suo inizio nelle tre lingue ufficiali.

 

Publicazione 2021

 

Esame di ripetizione secondo il regolamento d’esame del 2002

L'esame è annunciato almeno nove mesi prima dell’inizio delle prove sorvegliate e si svolge per l’ultima volta nel 2022.

Iscrizione

Esame di professione ordinario

L’esame di professione si tiene una volta all’anno.

L’iscrizione apre dopo la pubblicazione dell’esame.

 

Compensazione degli svantaggi

 

Esame di ripetizione secondo il regolamento d’esame del 2002

L’iscrizione apre dopo la pubblicazione dell’esame.

I candidati che intendono presentarsi alla sessione di ripetizione devono iscriversi ancora una volta all’esame.

 

Cerimonia di consegna dei diplomi

20.09.2019

Valutazione

La valutazione è una delle procedure fondamentali per la garanzia e lo sviluppo della qualità. Si svolge come segue

 

Top